Scheda docente

Graziella Galliano

Professore ordinario

Incarichi organizzativi:

Dall'anno accademico 1998/99 all'a.a.  2001/02::Presidente del Corso di Laurea in Materie Letterarie 

Durante gli a.a. 2003- 2007:.

Membro della Commissione Paritetica

Membro della Commissione Erasmus

Responsabile della Sicurezza

Direttore del Dipartimento DISSGELL 

Dall'a.a. 2005/06 all'a.a. 208/09::Direttore Corso di Perfezionamento in "Geografia e Religione"

Nell'a.a. 2009/2010  Presidente del Master in "Geografia, religione e formazione".

Curriculum vitae in lingua inglese:



Graduated in Literary Studies at the University of Genoa (Faculty of Education) in the 1970, I have won a scholarship for scientific-educational training in Geography starting from the 1971 to 1974 at the Institute of Geographical Sciences of the same Faculty. Afterwards I have become qualified teacher in Geography with a four years work contract from the 1974 to 1980 at the same Institute. Starting from the 1980 to 1992 Assistant Professor in Geography at the same Institute. I have held lectures, exercitations and seminars for the courses of geography. As a successful candidate of a competitive examination for a position as associate professor in geography I was holder of a chair in “History of the geography and of the geographical explorations” starting from the 1992 until to the 1995 at the University of Trieste.

In the same three years I have held as supply the teaching of “History of the geography and of the geographical explorations” and “Human Geography” at the University of Genoa, Faculty of Sciences of the Education for the degree courses in Literary Studies, Foreign Languages and Literatures, Pedagogy and for the university degree of journalism.

Associate professor in “History of the geography and of the geographical exploration” at the Faculty of Sciences of the Education (University of Genoa) from 1995, I have become holder of a chair for the teaching in “Human Geography” and “Cultural Geography”.



- Chairman of the Degree Course in Literary Studies.

- Successful candidate of a competition for a full professor chair in the 2001.

- Deanery of the DISSGELL Department from the 2004 to 2007.



The versatility that suits to whoever is concerned with geography it find confirmations in my constant application, not only in studies of geography teaching methods, but also in studies of cartography and explorations history.

From the wide range of interest attested by the attached bibliography came out with particular prominence also the researches of human and tourism geography, and in particularly the constant attention to the territorial implications of the demographics and economics facts.

I have focused my study on the contribution of the geographical sciences to the varied forms of environmental protection and to the exploitation of the naturalistic attractions and landscapes in mountains areas in the viewpoint of the sustainable tourism.

Recently I have taken in to account new Italian scenarios indicated by the non-European immigration that has favored the development of the religious pluralism, trying to taking into account new approaches to the integration process, that imply a mutual acquaintance that it is still all to build.



Globally, in the research activity and consequent scientific works I have followed four fundamental topics:



1. History of the geography, historical geography, history of the cartography and of the explorations;

2. Human Geography;

3. Geography teaching methods.

4. Migrations and new spiritual movements.



I have organized Courses of adjournment for teachers of Geography of each order and degree in different Italian city and I have held lectures for the Doctorate of Research in Urban and Regional Geography of the Universities of Trento, Firenze, Genova and Pisa, for the Doctorate of Research in Geographical-Historical Studies of the University from Roma III, for the Doctorate on the geography boundaries of the University of Trieste and for the Doctorate of Research Migrations and Intercultural processes of the University of Genova .

Already component of the Commissione Paritetica and of the Commissione Erasmus at the Faculty of affiliation I hold followings positions:

- Vice-Chairman of the Italian Teachers Association of Geography Liguria Section

- Partner founder (1992), secretary and then Responsible for the relationships with the Italian and foreign corporate body of the Italian Center for the Historical-geographic Studies until to today.

- Chairman of the scientific Committee of the corporate body Park Natural Capanne di Marcarolo from the 1998.

- Inserted in "Who's who in History of Cartography " Map Collector, Imago Mundi.

- Partner founder of the European Society Studies of Explorations and Geographical Discoveries (ESSED, European Association of History of the Discoveries and of the Explorations).

- Chairman of the Course of Improvement in "Geography and Religion" at the University of Genova.










Insegnamenti impartiti:

 

Geografia Umana

 

Settore scientifico-disciplinare:

Geografia M-GGRO1

Dipartimento di afferenza:

DISFOR

Orario e luogo di ricevimento:

Mercoledì ore 11.30-12.30

Su appuntamento al martedì e al venerdì.

Tel.

010-20953823

E-mail:

galliano@unige.it

Pubblicazioni rilevanti:

MONOGRAFIE:

Aspetti geografici del turismo nella Riviera di Ponente (il litorale tra Genova e Savona), in “Pubbl. Ist. Sc. Geogr. Fac. Magistero Univ. Genova”, 1975, XXVIII, 116 pp.

Il movimento demografico tra un comune dell’entroterra padano (Ponzone) e Genova, in “Quaderni Ponzonesi”, 1984, I, 43 pp.

Dal mondo immaginato all’immagine del mondo, Trieste, La Mongolfiera, 1993, 118 pp.

L’Ovadese. Le potenzialità turistiche di un territorio in via di trasformazione, in “Quaderni Ovadesi”, 1984, II, 139 pp.

 Religioni e immigrazioni. Una lettura geografica, Recco, Le Mani Università, 2006, 270 pp.

Rappresentazioni geocartografiche di Paesi Islamici, Recco, Le Mani Università, 2008, 349 pp.

Geografia cultura religione, Recco, Le Mani Università, 2010, 243 pp.

Geografia cvultura religione. Nuovi temi, Recco, Le Mani Università, 2011.

PUBBLICAZIONI VARIE:

1. Molare. Note di geografia umana ed economica, in “Rassegna Economica”, Alessandria, 1972, n. 6, pp. 1-16.
2. Appunti di geografia storica sulla produzione della seta a Novi Ligure, in “Novinostra”, Novi Ligure, 1972, n. 4, pp. 17-23.
3. Aspetti geografici della produzione ceramica nelle Albisole, in “Savona Economica”, Savona, 1972, n. 8, pp. 2-12.
4. Riflessioni su un’inchiesta svolta nel Genovesato sull’insegnamento della geografia nella scuola media inferiore, in “La Geografia nelle scuole”, 1973, n. 1, pp. 20-23; ripubbl. in “Didattica della geografia”, Roma, Cremonese, 1974, pp. 345-349.
5. L’apocrificità della Vinland Map, in “Boll. Soc. Geogr. It.”, 1974, nn. 7-12, pp. 419-422.
7. Bibliografia in G. Ferro e I. Caraci, Ai confini dell’orizzonte. Storia delle esplorazioni e della geografia, Milano, Mursia, 1978, pp. 187-199.
8. I cartografi della famiglia Antonelli, in “Atti III Conv. Intern. Studi Colombiani (Genova, 1977)”, Genova, Tilgher, 1979, pp. 359-381.
9. Residenze secondarie, abitazioni non occupate e alloggi privati in Liguria, in Contributi alla geografia della Liguria, in “Pubbl. Ist. Sc. Geogr:”, Genova, 1978-79, XXIII, pp. 93-125.
10. Guida alle opere di interesse colombiano conservate presso le principali biblioteche di Genova. Saggio bibliografico, in “Pubbl. Ist. Sc. Geogr.”, Genova, 1979-80, XXXIV, pp. 57-140.
11. Girolamo Benzoni e Pietro Martire d’Anghiera, in “Atti II Conv. Intern. Associazione It. Studi Americanistici (Genova, 1978)”, Genova, AISA, 1980, pp. 219-224.
12. Le residenze secondarie: un aspetto non secondario del turismo ligure, in “Atti Tavola Rotonda sulle strutture insediative in Italia (Genova, 1980)”, in Suppl. al “Boll. Soc. Geogr. It.”, 1982, pp. 49-53.
13. La didattica della geografia in provincia di Genova, in Studi ed esperienze sulla didattica della Geografia, in “Pubbl. Ist. Sc. Geogr.”, Genova, 1981, XXXVI, pp. 69-85.
14. Spunti di riflessione sui risultati di un programma di ricerca svolto nel II ciclo della scuola elementare, in “Atti XXVI Conv. Naz. Associazione It. Insegnanti di Geografia (Torino, 1981)”, in “La geografia nelle scuole”, 1982, pp. 244-246.
15. Horace-Bénédit de Saussure e il ‘Voyage autour du Mont Blanc’, in “Atti X Conv. Naz. I viaggiatori stranieri in Val d’Aosta (Saint-Vincent-Aosta 1981)”, Geneve, Slatkine, 1983, pp 239-247.
16. La geografia del Garda nella cultura enciclopedica moderna e contemporanea, in “Atti Conv. Naz. Il Garda nella cultura europea (Gardone Riviera, 1982)”, Geneve, Slatkine, 1986, pp. 109-123.
17. Sulla scelta della forma di tutela ambientale. Il caso di Pian Castagna (Piemonte), in “Atti Conv. Naz. I parchi nazionali e i parchi regionali in Italia ( Pisa, 1982)”, in “Memorie Soc. Geogr.It.”, Roma, 1983, XXXIII-3, pp. 237-244.
18. Osservazioni su alcune esperienze di didattica della geografia nel II ciclo della scuola elementare, in “Atti Conv. Naz. Associazione It. Insegnanti di Geografia (Bari, 1982)”, in “La Geografia nelle scuole”, 1983,pp. 227-230.
19. Lo sviluppo demografico dei comuni costieri italiani nell’ultimo decennio intercensuario, in “Atti XXIII Congr. Geogr. It. (Catania, 1983)”, Catania, vol. III, Tavole Rotonde, pp. 185-187.
20. Indagine sugli insegnanti di geografia negli Istituti Tecnici, in “Atti XXVIII Conv. Naz. Associazione It. Insegnanti di geografia (Viareggio, 1983)”, in “La Geografia nelle scuole”, 1984, pp. 267-270. 
23. Aspetti geografici dell’esodo agricolo e dell’esodo rurale in Liguria, in “Studi e Notizie ILRES”, Genova, 1985, pp. 35-49.
24. Variazioni nella destinazione d’uso del suolo, in Scritti geografici di interesse ligure, in “Pubbl. Ist. Sc. Geogr:”, Genova, XXXIX, 1985, pp. 65-95.
25. Cristoforo Colombo e la scuola media dell’obbligo, in “La Geografia nelle scuole”, 1986, n. 3, pp. 191-195.
26. Proiezioni territoriali dei movimenti di popolazione anziana nel comune di Rapallo, in “Atti Conv. La popolazione in Italia. Stato e prospettive socio-economiche”, Catania, CUECM, 1986, pp. 238-245.
27. I toponimi delle postille colombiane, in “Atti V Conv. Intern. Studi Colombiani (Genova, 1985)”, Genova, 1987, pp. 301-313.
28. Forma e dimensioni della Terra nelle postille colombiane, in “Pubbl. Ist. Sc. geogr.”, Genova, XL, 1986, pp. 175-191.
29. La spedizione Malaspina, in Alessandro Malaspina nella geografia del suo tempo, Genova, Civico Ist. Colmbiano, 1987, pp. 137-159.
30. I piani di porto, Ibidem, pp. 280-296.
31. Luigi Maria D’Albertis, in Il contributo italiano alla conoscenza del Quinto Continente, in “Memorie Soc. Geogr. It.”, XLII, Roma, 1988, pp. 31-80.
32. Enrico Maria D’Albertis, Ibidem, pp. 135-165.
33. Cartografia e didattica negli scritti marinelliani precedenti l’Atlante dei Tipi, in “Atti Conv. Validità e Attualità dell’Atlante dei Tipi Geografici di Olinto Marinelli (Catania, 1987)”, Catania, 1989, pp. 111-119.
34. Esplorazioni terrestri, in L’uomo e il pianeta Terra, Torino, Ed. Paoline, 1988, pp. 75-176 (in collaborazione con Ilaria Luzzana Caraci).
35. In tema di urbanizzazione costiera: le conurbazioni liguri, in Miscellanea II, in “Pubbl. Ist. Sc. Geogr.”, Genova, XLII, 1988, pp. 45-97.
36. Il Lago di Ortiglieto (Appennino Ligure-Piemontese). Osservazioni geografiche, in “Atti III Conv. Intern. Studi geogr.-storici La Sardegna nel mondo mediterraneo(Sassari-Porto Cervo-Bono, 1985)”, Sassari, 1989, pp. 76-89.
37. Aspetti ambientali e paesaggistici, in Comunità Montana Alta Valle Orba, Valle Erro, Valle Bormida di Spigno, Genova, Sagep, 1989, pp. 33-42.
38. La questione di Tule, Islanda e Frislanda, in I. Luzzana Caraci, Colombo vero e falso, Genova, Sagep, 1989, pp. 427-432.
39. Mobilità intraurbana e mercato edilizio a Genova, in “Atti XXV Congr. Geogr. It. (Taormina, 1989)”, Catania, 1989, vol. II, pp. 523-531.
40. La Vecchia e la Nuova Raccolta Colombiana, in “la Casana”, 1989, n. 3, pp. 32-37.
41. “Natura Provvida madre”. Le isole Tonga nelle descrizioni dei viaggiatori del ‘700, in “Atti Conv. Alessandro Malaspina e la cultura del suo tempo (Mulazzo, 1987)”, in “Memorie Accademia Lunigianese di Scienze Giovanni Capellini”, La Spezia, 1989, pp. 171-178.
42. I fratelli Pinzón e Colombo, in “La Casana”, 1990, n. 1, pp. 18-23.
43. Liguria, voce in Appendice V dell’Enciclopedia Italiana Treccani, Roma, Ist. Enc. It., 1991, pp. 206-210.
44. Carlo Errera, voce in Dizionario Biografico degli Italiani, Roma, Ist. Enc. It., 1992, pp.
45. Recenti orientamenti bibliografici di didattica della geografia, in “Atti del Corso di Aggiornamento in Geografia”, a cura di G. Galliano, Genova, IRRSAE-AIIG, 1991, pp. 1-9.
46. Le vie del Sudan, in Le Americhe Annunciate. Viaggi ed esplorazioni liguri prima di Colombo, a cura di I. Luzzana Caraci, Reggio Emilia, Diabasis, 1991, pp. 131-155.
47. Cristoforo Colombo e il Trattato di Tordesillas, in “La Casana”, 1991, n. 4, pp. 16-23.
48. Il turismo sociale in Liguria, in La Liguria e il mare, “Pubbl. Ist. Sc. Geogr.”, Genova, 1992, XLV, pp. 173-198.
49. Postille, in “Proceedings of the 47th International Congress of Americanists (New Orleans, 1991)”, New Orleans, Tulane Univ., 1994, pp. 175-176.
50. Introduzione e curatela degli “Atti della Tavola Rotonda ‘Temi e problemi di didattica della Geografia’ (Genova, 1991), Genova, IRRSAE e AIIG Liguria, 1991.
51. Sul futuro Corso di laurea per insegnanti di scuola materna ed elementare, in “Geografia nelle Scuole”, 1992, n. 3, pp. 240-244.
52. La voce Cristoforo Colombo nelle enciclopedie, in “Atti XXVI Congr. Geogr. It (Genova, 1992)”, Roma, Ist. Enc. It. 1996, vol. II, pp. 591-595.
53. Fonti colombiane a Genova, in “La Casana”, Genova, 1992, n. 1, pp. 40-45.
54. Osservazioni sulla contraddittoria collocazione della geografia e del suo insegnamento nella riforma della scuola superiore, in “Informazioni IRRSAE- Liguria”, Genova, Sagep, 1993, n. 23, pp. 23-28.
55. L’idea di Estremo Oriente nelle postille colombiane, in Oriente Occidente, a cura di F. Bencardino, Napoli, Ist. Univ. Orientale, 1993, pp. 93-108.
56. Metanizzazione e riscaldamento domestico in Liguria, in L’impatto geografico degli impianti energetici, a cura di G. Battisti, Trieste, Dip. Sc. Geogr. e Storiche, 1993, pp. 53-56.
58. Gli studi vespucciani in Italia nell’ultimo secolo, in “Atti del Convegno Firenze e il Nuovo Mondo (Firenze, 1992)”, in “Riv. Geogr. It.”, 1993, pp. 361-373.
59. Alcune considerazioni sulle edizioni del Mundus Novus, in “Atti del Conv. Esplorazioni geografiche e immagine del mondo nei secc. XV-XVI (Messina, 1993)”, Messina, Grafo, 1994, pp. 153-170.
60. Le Alpi Marittime, in L’evoluzione della montagna italiana tra tradizione modernità, a cura di R. Bernardi, S. Salgaro, C. Smiraglia, Bologna, Patron, 1994, pp. 411-424.
61. Leggere il Mediterraneo attraverso le carte antiche, in “Mondo domani”, Roma, 1995, n. 4, pp. 16-18.
62. Dal tolemaico al copernicano. Il cammino della conoscenza, in “Geo-grafie”, Roma, MUSIS, 1995, pp. 7-12.
63. Temi e discussioni su Cristoforo Colombo, in Percorsi geografici 1992-1995, Genova, AIIG, 1995, pp. 33-46.
64. La scheda di valutazione di geografia nella scuola media, Ibidem, pp. 47-56.
65. La Terra Santa e la sua immagine nella cartografia antica, Trieste, Adriatica, 1995, 200 pp. (in coll. con L.Lago).
66. La costa degli schiavi negli scritti di Francesco Borghero, in “Atti del Conv. Colonie africane e cultura italiana fra ottocento e novecento. Le esplorazioni e la geografia (Roma, 1994)”, Roma, CISGE-CISU, 1995, pp. 151-162.
67. Alcune osservazioni sulla carta anonima catalana della biblioteca Estense di Modena e la carta di Albino de Canepa, in “Atti del Conv. Intern. in onore di G. Caraci Momenti e problemi della geografia contemporanea (Roma, 1993), Genova, Brigati, 1995, pp. 477-493.
68. Proposta di coordinamento tra le Facoltà di Scienze della Formazione in merito ai nuovi Corsi di Laurea e di Specializzazione, in “Atti 40° Conv. Naz. AIIG”, Cagliari, CUEC, 1996, pp. 286-288.
69. Note intorno all’immagine dell’Italia tra antichità e medioevo, in “Notiziario Centro Italiano per gli Studi Storico-geografici”, 1996, nn. 2-3, pp. 14-20.
70. Sinclair, Colombo, Zeno e la scoperta dell’America, in “Atti del Conv. Rappresentazioni e pratiche dello spazio in una prospettiva storico-geografica”, a cura di G. Galliano, Genova, Brigati, 1997, pp. 259-266.
71. Viaggio e geografia ‘elementare’. Un rapporto difficile nella cultura europea della prima metà dell’Ottocento, in “Geotema”, num. monografico Il viaggio come fonte di conoscenze geografiche, a cura di I. Luzzana Caraci, 1997, pp. 170-174.
72. La geografia ‘scienza formativa’ all’Università?, in “Atti del Seminario Ambiente geografico, storia, cultura e società in Italia, a cura di C. Cerreti e A. Taberini, Roma, Il Cubo, 1998, pp. 187-194.
73. Studi recenti sul viaggio come strumento di conoscenza del territorio, in Percorsi geografici 1996-97, a cura di M. Cricenti e N. Varani, Genova, Brigati, 1998, pp. 43-58.
74. La geografia dalla Facoltà di Magistero alla Facoltà di Scienze della Formazione, Ibidem, pp. 267-279.
75. Sui corsi di riconversione. Un’esperienza genovese, in “Geografia nelle Scuole”, 1998, pp.
76. Nuovi usi della montagna e nuova geografia, in “Atti del II Conv. Il mare in basso”, Genova, GISIG, 1999, 129-134. 77. Geografia e religione. Il caso della benedizione di Toronto, in “Atti del Conv. Intern. Studi Giovanni Caboto e le vie dell’Atlantico Settentrionale (Roma, 1997)”, Genova, Brigati, 1999, pp. 355-360.
78. La Geografia nel Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria, in Atti del Convegno La scommessa possibile (Roma, 1998), in “Notiziario CISGE”, 1999, n. 1, pp. 43-47.
79. Valenze culturali e turistiche dei castelli. L’Alto Monferrato, in “Atti del Conv. Monastero e castello nel paesaggio italiano (Cassino, 1995)”, Perugia, Rux, 2000, pp. 367-373.
80. Geographia, Milano, De Agostini, 1998, CD rom (in collaborazione con L.Lago e D. Umek).
81. Perspectives sur la géographie culturelle italienne, in “Géographie et Cultures”, n. 31, 1999, pp. 139-141.
82. Liguria, in Itinerari e luoghi della fede. Dal passato al futuro: un progetto di sviluppo sostenibile, Roma, CNR, Firenze, Dipartimento di Storia, 2000, CD rom, ( in collaborazione con D. Galassi, M. Spotorno, N. Varani).
83. Il contributo dell’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia all’educazione ambientale, in “La Geografia per l’educazione ambientale”, a cura di E. Lavagna e M. G. Lucia, Genova, AIIG, DPS edizioni, 2001, pp. 47-53.
84. La storia delle esplorazioni geografiche, in coll. con I. Luzzana Caraci, in Cento anni di Geografia in Italia, a cura di D. Ruocco, Novara, Istituto De Agostini, 2001, pp. 190-201.
85. Le carte nautiche spagnole dei secoli XVI-XVII conservate a Genova, in Descubrimentos y cartografía IV: grandes viajes descubridores, a cura di J. Varela Marcos, Valladolid, Inst. Interuniversitario de Estudios de Iberoamérica y Portugal, 2001, pp. 139-161.
86. Note de lecture, in “Migrations Société”, XIII, n. 78, 2001, pp. 149-153.
87. Proposte di turismo sostenibile nella Valle Orba, in Atti del Convegno Chiare, fresche e dolci acque. Le sorgenti nell’esperienza odeporica e nella storia del territorio (San Gemini, 2000), a cura di M. Arca Petrucci e S. Conti, Genova, Brigati, 2001, pp. 637-653.
88. Il contributo dell’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia all’Educazione Ambientale, in La Geografia per l’Educazione ambientale, a cura di M.G. Lucia e E. Lavagna, Genova, DPS ed., IRRSAE Liguria, 2001, pp. 48-53.
89. Early depictions of a world in transition, The iconico-graphic knowledge of Italy in the chorological tradition, The chorological description of Liguria, The mural atlas of Italy by Egnazio Danti, in Imago Italiae. The making of Italy in the history of cartography from the middle ages to the modern era, a cura di L. Lago, Trieste, Università degli Studi, Goliardica Editrice, 2002, pp. 44-64, pp. 123-128, pp. 326-339, pp. 583-637.
90. Presentazione, in R. Allegri, Percorsi nella mente e percorsi sul territorio alla scoperta del mondo passato, parte terza, Comunità Montana Fontanabuona, Circolo Didattico di Cicagna, 2002, pp. 3-4.
91. La geografia nella Formazione Primaria a Genova, in “Culture parallele. Esperienze interdisciplinari di ricerca”, II, n. 2, 2002, pp. 67-79.
92. Geografia e religione. Una lettura alternativa del territorio, in “Geotema. Organo ufficiale dell’Associazione Geografi Italiani”, a cura di G. Galliano, IV, n. 18, Bologna, Patron, 2002.
93. Nell’anno dell’acqua una mostra dedicata ad Amerigo Vespucci, cosmografo navigatore, in “Ambiente Società Territorio. La geografia nelle scuole”, 2003, n.3, pp. 55-59.
94. La recente immigrazione per appartenenza religiosa in Italia, in “Atti XXVIII Congr. Geogr. It.”, (Roma, 2000), Roma, Edigeo, 2003, vol. II, pp. 1348-1353.
95. Possibili fattori di sviluppo sostenibile di un’area parco. Il “Bed & Breakfast” nel Parco Naturale Regionale del Beigua (Liguria), in “Atti XXVIII Congr. Geogr. It., (Roma, 2000)”, Roma, Edigeo, 2003, vol. II, pp. 1151-1158.
96. Il contributo di Costantino Caldo alla geografia della religione, in “Ciclopi e sirene. Geografie del contatto culturale”, a cura di G. Cusimano, Palermo, Annali della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università, 2003, pp. 287-292.
97. Montagne e parchi per una formazione storico-geografica, in “Geostorie”, 2003, nn.2-3, pp. 143-164.
98. Orizzonti spirituali e itinerari terrestri, in “Geotema. Organo ufficiale dell’Associazione Geografi Italiani”, a cura di G. Galliano, VII, n. 21, Bologna, Patron, 2003.
99. Presentazione, in Sostenibilità e sviluppo locale dei sistemi territoriali rurali. Il caso dell’area del Beigua, a cura di M. Spotorno e N. Varani, in “Pubbl. Sez. Sc. Geogr. DISSGELL”, Genova, LV, 2003, pp. 7-10.
100. Rappresentazioni e letture del territorio ligure, in coll. con R. Allegri, Genova, Edifrilli, 2004.
101. Ambiente montano e parchi: alcuni casi di studio, in “Montagne: origine, natura, presenza umana”, Atti del Corso “2002 Anno della Montagna”, a cura di M. P. Turbi, Genova, Club Alpino Italiano, AIIG Sez. Liguria, 2004, pp. 33-39.
102. Una nuova ecologia umana per il XXV del Pontificato di Giovanni Paolo II, in “Studi geografici dedicati a Maria Pia Rota”, a cura di N. Varani, Pubbl. Sez. Sc. Geogr. DISSGELL, Genova, Brigati, 2004, pp. 161-181.
103. Il Messico nelle lettere di Antonio Allé (XVI secolo), in MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA’ CULTURALI, «Atti Conv. Intern. Amerigo Vespucci e i metodi della ricerca storico-geografica (Roma-Firenze 2002)», a cura di A. D’Ascenzo, Genova, Brigati, 2004, pp. 163-173
104. La Val Polcevera come laboratorio geocartografico e di educazione ambientale, in «Culture parallele», n. 3-4, dic. 2003-2004, pp. 69-92.
105. Gruppo di lavoro “Geografia della religione”, in “Revista del Seminario Iberoamericano de Descubrimientos y Cartografía. Seminarios Temáticos”, Valladolid, VIII, 2004, pp. 63-65.
106. La geografia della religione/Geography and Religion, in “I progetti di ricerca”, Associazione dei Geografi Italiani, Bologna, Patron, 2004, pp. 87-90
107. Nota sui recenti studi italiani di cartografia delle grandi scoperte (1980-2003), in “Revista de Estudios Colombinos”, Univ. Valladolid, 2005, n. 1, pp. 33-48.
108. Occidente e islam oggi: “Scontro di civiltà o guerra civile islamica”?, in coll. con R.-C. Gatti, in “Atti XXIX Congr. Geogr. It. Geografia. Dialogo tra generazioni (Palermo, 2004)”, a cura di A. Di Blasi, Bologna, Patron, 2005, vol. II, pp. 33-48.
109. “Géographie et religions” in Francia dopo Pierre Deffontaines, in “Il DISSGELL in terra francese. Un omaggio a Renata Carocci”, a cura di G. Galliano e E. Lucchini, Genova, Brigati, 2005, pp. 107-119.
110. Tra i cartografi italiani all’estero: gli Antonelli, in “Geostorie”, 13, 2005, pp. 231-261.
111. Strumenti della ricerca didattica tra storia e geografia, in coll. con R. Allegri, Genova, Frilli, 2006.
112. Le “caravelle ritornano”: migrazione e movimenti spirituali dal mondi nuovi al vecchio mondo, CISGE in “Atti del Conv. Intern. Profumi di terre lontane. L’Europa e le “cose nove” (Portogruaro, 2001)”, a cura di S. Conti, Genova, Brigati, 2006, pp. 233-242.
113. Correnti di cultura spirituale fra Liguria e Mediterraneo, in CISGE, “Atti Conv. Intern. La Liguria dal mondo mediterraneo ai nuovi mondi (Chiavari, 2004)”, a cura di N. Varani, Genova, Brigati, 2006, pp. 337-349.
115. Viaggio e geografia negli scritti di Alexandra David-Néel, in Alla fine del viaggio, a cura di L. Rossi e D. Papotti, Reggio Emilia, Diabasis, 2006, pp. 280-287.
116. L’esclusione (territoriale) per motivi religiosi, in Scritti per Alberto Di Blasi, a cura di G. Campione, F. Farinelli, C. Santoro Lezzi, Bologna, Patron, 2006, pp. 675-682.
117. Le carte antiche, in GALLIANO G., GALASSI D., PRIMI A., Dalla carta geografica alle cybermappe, Recco, Le Mani Università, 2006, pp. 9-36.
118. Sulla cartografia dell’età “colombiana” nella recente letteratura scientifica italiana, in Cristóbal Colón, su tiempo y sus reflejos “V Centenario de la muerte del Almirante en Valladolid. Actas del Congreso Internacional Valladolid, 15-19 mayo 2006”, a cura di J. Varela Marcos, M. Montserrat León Guerrero, Valladolid, Inst. Univ. Iberoamérica, 2006, vol. II, pp. 85-100.
119. La geografia dell’alimentazione in Italia. The Geography of Nutrition in Italy, Relazione alla “Week of Italian Culture at the University of Jordan” (Amman, 3-9 novembre 2006), sito www.universityofjordan.tololy
120. Salone del Gusto e Terra Madre, in “Ambiente Società Territorio. Geografia nelle scuole”, 2006, n. 6, pp. 22-23.
121. Le correnti immigratorie in Liguria e la religione, in “Atti Convegno Amate sponde. Le rappresentazioni dei paesaggi costieri mediterranei (Gaeta, 2003)”, a cura di S. Conti, Gaeta, Comune di Gaeta, 2006, pp.
122. Breve cronistoria della didattica della geografia, in “Ricerca e didattica geografica”, a cura di A. Primi, Recco, Le Mani Università, 2007, pp. 39-52.
123. La cartografia delle grandi scoperte geografiche nella recente ricerca italiana, in Atti del Convegno “Mundus Novus”. Amerigo Vespucci e la sua eredità (Roma, 29-31 maggio 2006), a cura di I. Luzzana Caraci e A. D’Ascenzo, Genova, Brigati, 2007, pp.225-254.
124. Gli Atti del Convegno “La Liguria, dal mondo mediterraneo ai nuovi mondi. The proceedings of the Meeting “The Ligury, from the Mediterranean world to the New Worlds”, in “Boll. Soc. Geogr.It.”, 3, 2007, pp. 753-760.
125. Montagne e acque fra viaggi e pellegrinaggi, in Itineraria, Carte, Mappe: dal reale al virtuale. Dai viaggi del passato la conoscenza dell’oggi, a cura di S. Conti, in “Geotema”, n. 27, 2005 (stampato nel 2007), pp. 72-78.
126. Relazioni “cartografiche” fra Spagna e Italia, in “Geostorie”, 2007, n. 2-3, pp. 183-196.
127. Rigenerazione urbana e sviluppo turistico-termale ad Acqui Terme, in coll. con Giovanni Rebora, in “Geotema”, 28, 2006 (stampato nel 2008), pp. 118-125.
129. Acqua e luoghi sacri , in Atlante delle acque in Italia, a cura di M. G. Grillotti, Genova, Brigati, pp.
130. Riflessioni sulla recente mobilità spaziale in Italia e in Europa, in Immigrazione e diritti umani nel quadro legislativo attuale, a cura di P. Costanzo, S. Mordeglia e L. Trucco, in “Annali della Facoltà di Giurisprudenza”, Univ. di Genova, Collana di monografie, n. 84, Milano, Giuffré, 2008, pp. 1-10.  131.L'antica cartografia della Palestina tra Oriente ed Occidente, in "Atti del primo Seminario di Studi Dalla mappa al GIS (Roma, 5-6 marzo 2007), Genova, Brigati, 2008, pp. 159-184. 

132. L'hammam tra Oriente e Occidente: nuovi usi di una pratica antica, in "Geotema", n. 39, a cura di G. Rocca, Atti del Convegno "Dal turismo termale al turismo della salute (Portoferraio, settembre 2008), 2009, pp. 20-24.

133.El aporte de los geografos italianos al estudio de los movimientos migratorios, en "Contribuciones cientificas. Sociedad Argentina de Estudios Geograficos", Actas Congreso Nacionale (Ciudad de Malargue, oct. 2009), vol. 21, 2009, pp. 121-128.

134. Un approccio didattico alla cartografia musulmana antica, in "Atti del secondo Seminario di Studi Dalla mappa al GIS (Roma, 2009), Università di Roma III, Centro Italiano per gli Studi storico-geografici, Genova, Brigati, 2009, pp. 

135. Estudios recientes sobre la geografia de la poblacion en Italia, en "Contribuciones cientificas. Sociedad Argentina de Estudios Geograficos", Actas Congreso Nacionale (Buenos Aires, oct. 2010), vol. 22, 2010, pp. 237-244.

136. Génova, encruijada de gentes musulmanas durante los siglos XV-XVII, in "Revista de esudios colombinos", Actas Seminario Iberoamericano de Descubrimientos y Cartografia (Tordesillas, 2009), Univ. Valladolid, 2010, n. 6, pp. 25-30.

137.La Liguria fra immigrazione e pluralismo religioso, in "Mediterranei", Atti del Convegno, La Spezia maggio 2005), a cura di L. Rossi e L. E. Cerretti, Reggio Emilia, Ed. Diabasis, 2010, pp. 270-280.

Interessi di ricerca:

La versatilità che si conviene a chi si occupa di geografia in una Facoltà di Scienze della Formazione trova conferma nella mia costante applicazione non solo in studi di didattica della geografia,.
Dall’ampio spettro di interessi testimoniati nella bibliografia allegata emergono con particolare rilievo anche le ricerche di geografia umana e di geografia del turismo, e soprattutto la costante attenzione portata alle implicazioni territoriali dei fatti demografici ed economici.

Mi sono soffermata sul contributo delle scienze geografiche alle varie forme di tutela ambientale e alla valorizzazione delle attrattive naturalistiche e paesaggistiche nell’ottica del turismo sostenibile.

Di recente ho preso in considerazione il nuovo scenario italiano segnato dall’immigrazione extracomunitaria, che ha favorito lo sviluppo del pluralismo religioso, cercando di individuare nuovi approcci ai processi di integrazione, che presuppongono una conoscenza reciproca che è ancora tutta da costruire.
In complesso, nell’attività di ricerca e nella conseguente produzione scientifica ho seguito quattro filoni fondamentali:
1. Storia della geografia, geografia storica, storia della cartografia e delle esplorazioni;
2. Geografia umana;
3. Didattica della geografia.
4. Migrazioni e nuovi movimenti spirituali

Note:

Laureata in Materie Letterarie presso la Facoltà di Magistero dell’Università di Genova nel 1970, ho vinto una Borsa di addestramento didattico-scientifico in Geografia dal 1971 al 1974 presso l’Istituto di Scienze Geografiche della stessa Facoltà. In seguito sono diventata titolare di contratto quadriennale in Geografia dal 1974 al 1980 presso lo stesso Istituto.
Immessa in ruolo come Ricercatore confermato in Geografia dal 1980 al 1992 presso lo stesso Istituto, ho tenuto lezioni, esercitazioni e seminari ai corsi di geografia.
Come vincitore di concorso per Professore associato sono stata chiamata sulla cattedra di “ Storia della geografia e delle esplorazioni geografiche” della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Trieste nel 1992, dove sono rimasta fino al 1995.
Nello stesso triennio ho tenuto per supplenza gli insegnamenti di “Storia della geografia e delle esplorazioni geografiche” e di “Geografia Umana” presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Genova, per i Corsi di Laurea in Materie Letterarie, Lingue e Letterature Straniere, Pedagogia e per il Diploma Universitario di Giornalismo.
Professore associato in “ Storia della geografia e delle esplorazioni geografiche” presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Genova dal 1995, sono diventata titolare degli insegnamenti di “Geografia Umana” e “Geografia Culturale”.

Idonea al concorso a Professore Ordinario nel 2001.

Professore straordinario dal 2002 al 2005.

Professore ordinario dal 2005.

Collaborazioni esterne:


-Vice-Presidente dell’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia Sezione Liguria
-Socio fondatore (1992), segretario e poi Responsabile per i rapporti con gli enti italiani e stranieri del Centro Italiano per gli Studi Storico-geografici sino al 2010.
-Presidente del Comitato scientifico dell’Ente Parco Naturale Capanne di Marcarolo dal 1998  al 2008..
-Inserita in “Who’s who in the History of Cartography”, Map Collector, Imago Mundi.
-Socio fondatore dell’European Society of Studies on Explorations and Geographical Discoveries (ESSED).

I docenti possono modificare il proprio profilo all'indirizzo http://www.sdf.unige.it/profilodocente